"Iscriviti gratuitamente!"

Se desideri associarti, contribuire con idee, iniziative, consigli, scarica, compila, firma e spedisci il modulo di iscrizione ed un documento d'identità , utilizzando la procedura di iscrizione cliccando qui. Se invece vuoi avere informazioni più dettagliate sulle problematiche che stiamo affrontando, iniziative e azioni concrete, eventi e partecipazioni, puoi contattarci direttamente dalla pagina Contatti.

Chi Siamo

Siamo un gruppo di cittadine e cittadini sardi, liberi da legami palesi od occulti con parti­ti, corporazioni e potentati economici.
Abbiamo preso coscienza della gravità del pro­blemi in cui versa la nostra Regione dal punto di vista generale dell’economia e dello svi­luppo ed abbiamo deciso di testimoniare con un’azione concreta il nostro intento di la­vorare per il bene della nostra terra.

Le problematiche principali

Nelle gravi contingenze attuali ( calo dei flussi turistici, levitare dei costi per  il trasporto merci, crisi della produzione industriale, scarsa competitività dell’agro- alimentare, maggiori oneri negli acquisti a carico delle famiglie) abbiamo individuato nella CONTINUITA’ TERRITORIALE la madre di tutti i problemi: un nodo irrisolto che vanifica i nostri diritti alla parità e condiziona in modo decisivo tutte le attività economiche.

Come Agiremo

Non abbiamo sino ad ora parlato di Partiti, Forze politiche e Regione. Riteniamo inutile assumere atteggiamenti polemici nei confronti di quegli Enti che hanno il dovere istituzionale di salvaguardare i nostri diritti. Noi offriamo alla Politica la nostra collaborazione che dovrà articolarsi in una successione “piramidale” partendo dalla base e passando attraverso i Comuni, indispensabile anello di congiunzione tra noi cittadini, la Regione e lo Stato.

Multi Media Bar

Previous
La Nostra dura posizione verso l’azione promossa dagli Euro Parlamentari

L’associazione ha ritenuto opportuno prendere posizione rispetto all’azione promossa dai parlamentari europei per ridurre la presenza delle compagnie aeree low cost in Sardegna. Segue testo della lettera inviata ai parlamentari sardi on.li Salvatore Cicu, Renato Soru e Giulia Moi, e alla responsabile del settore trasporti in sede europea Violeta Bulc, e alla Ryanair.   Egr. Onorevoli, sono il dottor. Antonio Paolo Vincentelli, esercito la professione di medico specializzato e presiedo l’associazione onlus “Sardegna:svegliamoci!”,che ha sede a S. Teresa Gallura (Sardegna) e conta migliaia di soci distribuiti nell’isola, nel continente...

CONVEGNO PALAU –  Sabato 7 Marzo 2014

SARDEGNA: SVEGLIAMOCI !!! NO AL CARO TRASPORTI ! NE VA DEL NOSTRO FUTURO! L’INSULARITA’ VA INTESA COME UN VALORE AGGIUNTO E NON COME UNA PENALIZZAZIONE! A questo grido di rabbia e allarme il nuovo CONVEGNO di Sardegna Svegliamoci Vi invita tutti Sabato 7 Marzo 2014 dalle ore 9:30, presso l’aula consiliare del Comune di Palau – Piazza popoli d’Europa. Con la partecipazione di vari esponenti politici, rappresentanti delle istituzioni pubbliche e private, che esportano le loro argomenti in relazione al tema del Convegno, insieme faremo sentire la Nostra voce....

Egregio Onorevole ! Adesso basta !

Egregio Onorevole, a nome dell’associazione che rappresento Le manifesto il più profondo sdegno per come ogni giorno viene ( o, forse, è meglio dire NON viene ) affrontato dalla classe politica, che anche lei rappresenta, il gravissimo problema del caro trasporti da e per la Sardegna. L’aspetto più sconcertante è che gli amministratori pubblici non hanno dimostrato,almeno fino ad ora, nè la volontà nè l’entusiasmo necessari per infondere fiducia nella gente .L’ultimo episodio riguarda il convegno organizzato da “Sardegna:svegliamoci” a S.Teresa il 6 dicembre scorso. Sono disposto a credere...

CONVEGNO NO AL CARO TRASPORTI su La Nuova Sardegna

Oggi Sardegna Svegliamoci sulla La Nuova Sardegna anticipa il SARDEGNA: SVEGLIAMOCI ! – CONVEGNO NO AL CARO TRASPORTI! Sabato 6 Dicembre 2014 dalle ore 9:00 > 13:00 e dalle ore 15:00 > 17:00, presso il Teatro “Nelson Mandela” di Santa Teresa Gallura Vi aspettiamo numerosi per far sentire la NOSTRA VOCE !!! Ne Va del Nostro Futuro!!!...

Sabato 6 Dicembre 2014 – CONVEGNO NO AL CARO TRASPORTI

Sardegna: Svegliamoci !!! , presso il Teatro “Nelson Mandela” a Santa Teresa Gallura CONVEGNO NO AL CARO TRASPORTI ! Ne va del nostro futuro ! L’insularità va intesa come un valore aggiunto e non come una penalizzazione. Alle discussioni parteciperanno: vari esponenti politici, istituzioni pubbliche e private. Dalle ore 9:00 > 13:00 – 15:00 > 17:00 – Siete tutti invitati ! INGRESSO...

Lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi

Prosegue l’attività dell’Associazione per sostenere l’attuazione di una vera continuità territoriale e per combattere il carotrasporti. Le rivendicazioni sono state significate al presidente del Consiglio dei Ministri,Matteo Renzi, nella lettera che segue: Presidente Dott. Matteo Renzi Presidente del Consiglio dei Ministri Palazzo Chigi – Piazza Colonna, 370 00187 – ROMA Egr. presidente, rappresento l’associazione apartitica Onlus “Sardegna: Svegliamoci !”, istituita con atto notarile nel 2012 con il preciso intento di difendere gli interessi della Sardegna e dei Sardi, senza elevare barricate ma suggerendo programmi finalizzati ad assicurare un futuro...

SARDEGNA: SVEGLIAMOCI ! Liberiamoci da queste catene

Grazie ad un Nostro socio, abbiamo elaborato questo emblematico fotomontaggio che in un immagine riassume tutta la nostra lotta! CONDIVIDI!!! TUTTI INSIEME CI LIBEREREMO DA QUESTE...

On. Euro Deputati adesso dovete farvi sentire!

L’associazione ha ritenuto opportuno rivolgersi direttamente agli europarlamentari sardi con un lettera, nella quale viene ribadita la necessità di un’azione più incisiva in sede europea per offrire alla nostra isola migliori prospettive. S. Teresa Gallura, 13/06/2014 On. Renato Soru On. Salvatore Cicu On. Giulia Moi Egr.i On. Euro Deputati, A nome mio e dei numerosi soci che rappresento, formulo i più sentiti auguri per la vostra elezione al parlamento europeo. Nonostante la stortura legislativa, abbiamo conseguito un risultato di tutto rispetto, che ci permette di dialogare con l’Europa in  modo...

Lettera al On. Francesco Pigliaru Pres. Reg. Sardegna e On Massimo Deiana – Ass. Trasp. Sardegna

Prosegue l’azione di sollecito dell’associazione nei confronti dell’amministrazione regionale perchè venga attuato il piano regionale dei...

Lettera a On. Pigliaru – incontro per progetti sviluppo

Prosegue, da parte dell’ associazione “Sardegna:Svegliamoci!”,l’attività di stimolo nei confronti delle istituzioni per dare soluzione ad alcuni dei problemi più gravi che affliggono la nostra isola…

La risposta di professor Fr. Pigliaru alla ns. lettera

La risposta del professor Francesco Pigliaru, che ringraziamo per la sensibilità e la cortesia usateci. Il testo della lettera ci è pervenuto attraverso il candidato Mauro Monaco.
Ne pubblichiamo una sintesi.

lettera di un associato sul caro-trasporti

Nell’imminenza della consultazione elettorale per il rinnovo del consiglio regionale, Sardegna Svegliamoci ha ritenuto opportuno richiamare l’attenzione delle coalizioni politiche sui problemi della Sardegna.

Lettera aperta ai candidati alla Presidenza della Regione Sardegna

Nell’imminenza della consultazione elettorale per il rinnovo del consiglio regionale, Sardegna Svegliamoci ha ritenuto opportuno richiamare l’attenzione delle coalizioni politiche sui problemi della Sardegna.

La Nuova Sardegna – 21 dicembre 2013

...

Budelli: “Sardegna Svegliamoci” scrive al premier Letta

La Nuova Sardegna – 21 dicembre 2013 Nel momento in cui si sta definendo la legge finanziaria,all’interno della quale sono state individuate le risorse  necessarie per  riscattare l’isola di Budelli da parte dello Stato, abbiamo ritenuto opportuno mettere in rete l’articolo pubblicato su La Nuova Sardegna del 21 dicembre. Scarica la lettera in formato PDF: LETTERA al PREMIER LETTA  ...

Top